A place where I sow and pick.

metaphorical e-mail@

ask anything, something or nothing
La paura del destino è un fenomeno assai comprensibile, perché il destino è incalcolabile, incommensurabile, pieno di pericoli sconosciuti.
L’eterna esitazione del nevrotico a lanciarsi nella vita è prontamente spiegata da questo desiderio di stare da parte per non essere coinvolto nella lotta pericolosa dell’esistenza.
Ma chiunque rifiuti di fare esperienza della vita deve soffocare il proprio desiderio di vivere - in altre parole, deve commettere un parziale suicidio.
C. G. Jung (via dreams-in-my-sky)

(via curiositasmundi)

La musica aiuta a non sentire dentro il silenzio che c’è fuori.
— J.S.Bach
Quando nel dolore si hanno compagni che lo condividono, l’animo può superare molte sofferenze.
— WILLIAM SHAKESPEARE 
La timidezza, fonte inesauribile di disgrazie nella vita pratica, è la causa diretta, anzi unica, di ogni ricchezza interiore.
Nessuno, mai, riesce a dare l’esatta misura di ciò che pensa, di ciò che soffre, della necessità che lo incalza, e la parola umana è spesso come un pentolino di latta su cui andiamo battendo melodie da far ballare gli orsi mentre vorremmo intenerire le stelle.
GUSTAVE FLAUBERT, Madame Bovary (via malinconialeggera)